fbpx

Leini. Profanate le tombe di due donne.

Hanno trovato il cimitero chiuso questa mattina, venerdì 9 marzo, i residenti di Leini che avrebbero voluto portare un fiore sulla tomba dei loro cari. Ignoti questa notte si sono introdotti nell’area cimiteriale di via San Francesco al Campo e per motivi sconosciuti divelto le lapidi e profanato due tombe che appartengono a Teresa Teisa, nata nel 1870 e morta nel 1949, e Teresa Mosso, nata nel 1881 e deceduta nel 1928. Sono stati gli addetti del cimitero ad accorgersi dell’atto vandalico e a chiamare i carabinieri che hanno effettuato tutte le verifiche alla ricerca di impronte. Al momento gli uomini dell’Arma sono alla ricerca di eventuali eredi delle due donne. Non è ancora stata formalizzata alcuna denuncia, ma è già stata informata la Procura presso il tribunale di Ivrea.

Condividi
Indietro