Nasce il Registro Italiano Imprese Funebri.

Sarà presentato sabato 23 marzo, in occasione di Memoria Expo 2019 a Brescia, un nuovo portale promosso da TGFuneral24 che si propone di rappresentare un importante punto di riferimento per le famiglie che, colpite da un lutto, cercano una Impresa di riferimento che garantisca lo svolgimento del servizio funebre secondo standard di elevato livello.
Il Registro Italiano Imprese Funebri, che aggrega al proprio interno le più qualificate Imprese Funebri italiane, è un utile strumento di informazione e di consultazione per i cittadini che possono così identificare a chi rivolgersi con fiducia nel delicato momento della scomparsa di una persona cara” afferma il Direttore di TGF24 Carmelo Pezzino.
Appartenere al Registro Italiano Imprese Funebri significa vedere riconosciute e certificate le proprie caratteristiche di assoluta eccellenza nella professionalità delle prestazioni e dei servizi erogati e nella qualità dei prodotti utilizzati”.

Il Registro Italiano Imprese Funebri si prefigge di:
– promuovere, valorizzare e tutelare l’attività delle aziende di Onoranze Funebri che rispondono a standard qualitativi eccellenti;
– promuovere ogni intervento normativo, tecnico e tecnologico atto a sviluppare nuove opportunità professionali;
– promuovere la coscienza delle risorse professionali e dello sviluppo;
– promuovere iniziative finalizzate alla formazione professionale;
– garantire la totale ottemperanza dei propri iscritti ad un Codice Deontologico reso pubblico attraverso l’emanazione di una Carta Generale dei Servizi;
– garantire ai dolenti servizi improntati al massimo decoro e rispondenti al più ampio rispetto e alla più ampia dignità nei confronti del defunto;
– garantire la massima trasparenza e la massima correttezza nell’acquisizione e nello svolgimento dei servizi effettuati favorendo una corretta ed ampia informazione sulle buone prassi da utilizzare in occasione di un decesso.

Condividi
Indietro