Scuola-lavoro. A Milano lo stage tra bare e fatture: “Le onoranze funebri? Meglio delle fotocopie”.

C’è chi finisce in uno studio legale. Chi passa qualche settimana a vedere come funziona un museo. E chi invece in quarta superiore si ritrova a preparare fatture circondato da corone di fiori, casse da morto e crisantemi. L’ultima frontiera della Buona scuola passa dallo stage alle pompe funebri.  Così al Verri, ragioneria e liceo linguistico vicino viale Umbria, fra le convenzioni firmate per i ragazzi ecco l’Impresa San Siro, la più grande realtà che domina il mercato dei servizi funebri a Milano. Da ieri, tre adolescenti di questa scuola sono stati accolti nella grande Casa Funeraria di via Corelli. Lavoreranno qui per tre settimane.

continua a leggere

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro