L’ultimo giro a Indianapolis di John Andretti: il carro funebre sulla pista.

Ecco come il mondo dell’automobilismo ha reso omaggio a John Andretti, scomparso il 30 gennaio a 56 anni dopo una lotta lunga tre anni contro un tumore. La sua carriera nelle competizioni era cominciata nel 1983 nelle formule addestrative per passare, nel 1987, alle competizioni con le monoposto della CART e della IRL, tra cui la 500 Miglia di Indianapolis a cui avrebbe partecipato sino al 1994 ritornandoci quindi nuovamente nel 2007 e nel 2008.

guarda il video

 

Condividi
Indietro