Livorno. Cercava il “Magico Battito”, l’uomo che aveva ricevuto il cuore del figlio. Scopre che è morto un mese fa.

Aveva tappezzato la città di striscioni per trovare quell’uomo. Vent’anni dopo la morte di suo figlio Christian, Mario Bartoli sperava almeno di trovare chi aveva ricevuto il cuore del figlio scomparso, il “Magico battito”. La sua ricerca aveva commosso l’Italia. L’epilogo però non è quello che questo padre sperava.

continua a leggere

Condividi
Indietro