fbpx

Vittoria. Traffico del “caro estinto”: allertati i Nas.

Il ministero della Salute ha chiesto ai carabinieri del Nas di procedere “a tutti gli accertamenti necessari” per verificare notizie e segnalazioni secondo le quali all’ospedale di Vittoria (Ragusa) alcuni dipendenti dell’azienda sanitaria sarebbero coinvolti in un traffico sul “caro estinto”. Denunce in tal senso, spiegano dagli uffici di di via Lungotevere Ripa diretti da Beatrice Lorenzin, sono giunte anche da cittadini del comprensorio. Da un’intercettazione ambientale emergerebbe l’accordo tra un dirigente sanitario e infermieri per segnalare ai titolari delle agenzie funebri i casi di malati prossimi alla morte. I militari del Nas sono già all’opera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro