fbpx

Varese. “Oggi la morte è diventata vita. Abbiamo fatto vergognare il cancro”.

Tutti. Ieri pomeriggio c’erano tutti al Franco Ossola. Per un giorno, l’intera città passa da qui, per tributare l’abbraccio più bello alla piccola Erika. Non solo i tifosi del Varese (che ovviamente non potevano mancare), ma anche e soprattutto a stupire è l’invasione della gente che di solito non si vede a queste latitudini.

continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro