Incidente Jesolo, 5mila persone allo stadio per i funerali dei quattro ragazzi morti.

Più di 5mila persone si sono riunite presso gli impianti sportivi a Musile (Venezia), all’interno dello stadio comunale, per i funerali di Giovanni Mattiuzzo, Leonardo Girardi, Eleonora Frasson e Riccardo Laugeni, i quattro giovani di 22 anni morti nell’incidente stradale avvenuto tra sabato e domenica a Jesolo. Silenzio e preghiera, ma anche musica di sottofondo, applausi e palloncini a far da contorno al lungo addio. Un maxischermo, inoltre, proiettava le foto dei giovani.
Intanto, le indagini continuano. Arresti domiciliari confermati per Marius Alin Marinica – elettricista romeno di 27 anni accusato di essere il responsabile della strage – ma con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico per evitare qualsiasi pericolo di fuga.

guarda il video

Tossani Risarcimenti Danni

Condividi
Indietro