Cina. Vino di duemila anni trovato in una tomba.

Archeologi hanno rinvenuto in una tomba cinese una giara con del vino vecchio di 2 mila anni. Il vaso trovato nel sepolcro nella provincia centrale di Henan conteneva 3,5 litri di liquido ambrato, che all’olfatto ricordava fortemente il vino cinese. Per avere la conferma, verranno effettuati altri esami. Si ritiene che il vino risalga alla dinastia Han occidentale (202 a.C.-8 d.C), ma non si sa come il vaso sia stato sigillato per evitare che evaporasse. Già nel 2010, archeologi avevano scoperto zuppa in una giara vecchia di 2.400 anni mentre si stavano facendo i lavori di allargamento dell’aeroporto di Xian, dove si trova il famoso esercito di terracotta.

Condividi
Indietro