Addio a Barron Hilton, il visionario che portò la catena di hotel in tutto il mondo.

Il milliardario e filantropo si è spento a 91 anni. Grazie a lui l’impresa di famiglia entrò a Wall Street e diventò il colosso globale che è oggi.
Fondò la squadra di football dei Los Angeles Chargers. La nipote Paris Hilton: “Un uomo fantastico e premuroso” William Barron Hilton, il miliardario a capo della catena alberghiera ereditata dal padre, è morto a Los Angeles all’età di 91 anni.
Con lui, tra gli anni Sessanta e Settanta, la catena Hilton diventò un marchio conosciuto in tutto il mondo. Si era ritirato nel 1996.

continua a leggere

Condividi
Indietro