Venezia. Morto l’ex sindaco socialista Nereo Laroni.

È morto all’ospedale all’Angelo di Mestre Nereo Laroni, 76 anni, uno dei protagonisti della vita politica amministrativa veneziana del secondo dopoguerra. Fu sindaco di Venezia per un biennio (1985/1987) in piena stagione craxiana, diventando una delle figure di rilievo nazionale dei socialisti italiani. Fu anche europarlamentare.
«In questo momento triste mi preme evidenziare che fu tra gli animatori di una stagione politica straordinaria di Venezia – sottolinea il parlamentare Pd Nicola Pellicani – quando assieme a mio padre Gianni, a Giobatta Gianquinto, Mario Rigo, Gianni e Cesare De Michelis, e molti altri, diede vita alla giunta rossa del 1975.
Un’amministrazione comunale di grande lungimiranza politica e grande efficienza». «Fu l’amministrazione che più di tutte seppe rispondere ai bisogni dei veneziani in termini di risanamento, servizi e riqualificazione urbana – rileva Pellicani – . Se n’è andato proprio nel trentennale del concerto dei Pink Floyd, che lo vide tra i più convinti sostenitori di un evento che divise i veneziani e sconvolse la città, chiudendo definitivamente il capitolo Expo».

fonte: corrieredelveneto.corriere.it

Tossani Risarcimenti Danni

Condividi
Indietro