È morto Chris Cornell, voce dei Soundgarden e degli Audioslave.

Il mondo del rock è sotto choc per la morte “improvvisa e inattesa” di Chris Cornell, il cantante degli Audioslave e dei Soundgarden. Il musicista è morto nella notte a Detroit, mentre si trovava in tour con i Soundgarden. Ne ha dato notizia il suo agente Brian Bumbery, parlando con l’agenzia americana Associated Press. Cornell aveva 52 anni. Non ci sono dettagli sulle cause della morte mentre la famiglia chiede di rispettare la sua privacy aggiungendo che “collaborerà a stretto contatto con le autorità mediche per stabilire le cause del decesso”. Nei giorni scorsi era già circolata la notizia della morte di Cornell, poi smentita.

continua a leggere

Condividi
Indietro