Addio al giornalista Fabrizio Forquet.

Il giornalismo italiano è in lutto. Fabrizio Forquet, vicedirettore del Sole 24 ore e responsabile della redazione romana, è morto all’età di 48 anni. Lascia la moglie Valentina e quattro figli. Per due settimane ha lottato contro un grave malore che lo aveva colto improvvisamente. Nato a Napoli nel 1967, laureato presso l’Università Federico II, era direttore scientifico del master in Giornalismo economico del Gruppo 24 Ore e direttore del master in Management politico Sole24Ore-Luiss. Il suo ultimo libro, “Lezioni dalla crisi” pubblicato da Laterza, è un dialogo con Giuliano Amato. Altre sue opere sono «Noi in bilico. Inquietudini e speranza di un cittadino europeo» (Laterza, 2005), «Editoria, comunicazione, giornalismo», con Valentina Consiglio (Il Sole 24 ore, 1999) e «Il lavoro in affitto», con Lina Palmerini (Il Sole 24 ore).

continua a leggere

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro