Lutto in Vaticano: si è spento il teologo dei tre papi.

È morto la scorsa notte, in Vaticano, all’età di 93 anni, il Cardinale Georges Marie Martin Cottier, domenicano, teologo emerito della Casa Pontificia. La notizia è stata data dai microfoni di Radio Vaticana. Papa Francesco ne ha ricordato, questa mattina, “l’intensa attività culturale ed ecclesiale, e l’amabile paternità”. Nel libro-intervista “Selfie” della giornalista Monica Mondo, è stato definito “Il teologo dei tre Papi”. Il porporato, infatti, rappresenta la continuità e la fedeltà al Concilio Vaticano II di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco, intorno a due temi principali: la pace e la povertà. “La parola centrale oggi è ‘dialogo’. La Chiesa deve seguire il suo ruolo di evangelizzatrice, deve parlare alle persone. Ed è grande la missione, ravvivata con forza da Paolo VI, nella persecuzione della pace”, aveva affermato in uno dei suoi recenti interventi pubblici.

continua a leggere

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro