fbpx

28 maggio 1871. Parigi: 30.000 morti nella “settimana di sangue”.

La Comune di Parigi viene soppressa nel sangue. L’esperienza di autogoverno è iniziata il 18 marzo. Il 21 maggio l’esercito di Versailles, guidato dal Generale Patrice de Mac-Mahon, inizia la riconquista della città dando il via alla cosiddetta “settimana di sangue” al termine della quale si conteranno almeno 30.000 morti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro