Vercelli. Ricorso al Tar per il Tempio Crematorio. La Ditta che aveva offerto il project financing chiede al Comune un risarcimento di 260 mila euro.

Rischia di costare salata al Comune di Vercelli la “fuga in avanti” sul Tempio Crematorio in project financing. Il 24 novembre scorso la Società AD Progetti di Ischia ha depositato la richiesta di notifica a Palazzo Civico del proprio ricorso al Tar, con una domanda risarcitoria di  260 mila euro.

259

Condividi
Indietro