Treviso. Fermo per manutenzione il crematorio: tornerà a regime a metà dicembre.

“Fermo” il crematorio di Treviso. Dal 1 di novembre infatti l’impianto di via Giovanni Battista Riccioli ha sospeso l’attività per manutenzione: le ultime accoglienze sono state effettuate il 31 ottobre. Si tratta di una ristrutturazione importante per il crematorio trevigiano che verrà in sostanza rifatto quasi del tutto con la realizzazione di una nuova camera di combustione. La struttura dovrebbe tornare a regime intorno a metà dicembre. Nel frattempo, visto che è impensabile che i corpi possano aspettare settimane per la cremazione, ci si dovrà rivolgere ad altri impianti.

287

Condividi
Indietro