Reggio Calabria. Triolo lascia il comitato spontaneo delle onoranze calabresi.

Scrive in una nota Giuseppe Triolo: “Per sensibilità verso gli altri e ritenendo che siano venuti meno quegli indefettibili presupposti di coesione di idee e opinioni tra me e gli altri ai quali avevo dato una strada sindacale per risolvere le problematiche del nostro mestiere, ho rassegnato le mie dimissioni”.

continua a leggere

307

Condividi
Indietro