Pianella. A 94 anni costretto a emigrare da morto.

Se sei povero, ma molto povero, non hai parenti che possano pagare al posto tuo, una volta morto finisci sotto terra. Se invece hai qualche soldo, ma anche pochi e non si ti sei mai fatto conoscere dai servizi sociali, sei obbligato a riposare in eterno dentro un costoso loculo o in una più lussuosa tomba. Capita a Pianella dove, in virtù di una nuova determina sui cimiteri, è scattato il divieto di inumazione per i defunti che non risultano indigenti, con uno stato di povertà da accertare attraverso gli uffici del servizio sociale comunale.

continua a leggere

6

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro