Panama. Italiano scomparso: identificato il cadavere.

La polizia di Panama ha identificato il cadavere di Furio Ferrari, il chirurgo plastico torinese scomparso lo scorso 26 novembre in circostanze ancora da chiarire. Lo rende noto l’ex compagna, Virginia Sanchesi, riferendo quanto comunicatole dalla Farnesina, che sta indagando sulle cause della morte, forse un omicidio. “La notizia non fa che confermare quanto purtroppo temevamo da tempo: Furio non era mai sparito per così tanto tempo senza dare sue notizie“. L’uomo viveva da tempo in Centro America. Dopo aver abbandonato la professione medica si era dedicato alla compravendita di immobili. Da sei anni era sposato con una manager messicana, Marialena Vallerino Ferrari, anche lei morta e seppellita nei giorni scorsi a Panama. Non è chiaro, al momento, se i due siano morti insieme.

fonte: www.ansa.it

261

Condividi
Indietro