Ottaviano. Forno crematorio: stop al progetto.

Troppe incongruenze. Troppe perplessità sul maxi progetto e, così, il collegio dei revisori dei conti del Comune di Ottaviano congela la realizzazione del forno crematorio in via Vecchia Sarno. Quattro pagine, una serie di relazioni e di delibere allegate e quel progetto di centinaia di fogli che, è il caso di dirlo, sono finiti in fumo. Non è servito a nulla cambiare il piano triennale delle opere. Non è servito nemmeno riprogrammare il quadro finanziario dell’ente di piazza Municipio. I revisori hanno detto no e cancellato ogni ipotesi, almeno per ora, dell’infrastruttura.

continua a leggere

257

Condividi
Indietro