Nasce in Calabria il Comitato delle Onoranze Funebri Calabresi.

Il 5 giugno si è svolta a Lamezia Terme una interessante riunione con le imprese funebri del territorio. L’incontro, articolato quale un vero e proprio convegno regionale, è stato voluto da alcuni impresari calabresi che, a seguito delle diverse problematiche legate al settore funerario, desideravano essere informati sugli intendimenti della Regione Calabria relativamente a leggi e regolamenti inerenti il comparto. “Purtroppo oggi esistono lobby e federazioni che nel proprio marchio hanno inserito la parola nazionale al solo fine di illudere le istituzioni che, essendo digiune sulla materia, credono sbagliando di avere a che fare con un grande ente che si fa portavoce anche di chi non ha mai aderito alla loro organizzazione” ha affermato Rocco Caliò. “È accaduto in Calabria dove Federcofit e Feniof si sono presentate alla Regione come se fossero portavoce delle nostre problematiche. Ciò e inaccettabile e così abbiamo dato vita a COSFIT al fine di interloquire con le istituzioni e rappresentare le vere problematiche”. Caliò è stato eletto Presidente del Comitato; Segretario è stato nominato Giuseppe Triolo.

285

Condividi
Indietro