Domani lutto nazionale e funerali solenni ad Ascoli.

Le esequie delle vittime marchigiane saranno celebrate alla presenza del presidente della Repubblica Mattarella e del premier Renzi. Poi la visita ad Amatrice e alle altre zone colpite dal sisma.

Domani funerali solenni e lutto nazionale per le vittime del terremoto. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà ad Ascoli Piceno per partecipare alla cerimonia funebre nel Duomo del capoluogo marchigiano insieme al presidente del Consiglio Renzi.

Continua a leggere

2

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro