Biella. La battaglia degli atei: “Nei Comuni anche uno spazio per i funerali laici”.

Una sala del commiato in ogni Comune, affinché anche gli atei abbiano un luogo dove poter ricordare i propri cari il giorno del funerale senza dover entrare in strutture religiose. Lo chiede l’Unione Atei Agnostici Razionalisti Italiani, che ha incaricato ogni delegato provinciale di fare un censimento.

continua a leggere

244

Condividi
Indietro