fbpx

11 maggio 2001. Addio a Turi Ferro, ultimo grande vecchio attore.

turiMuore a Catania Turi Ferro, uno degli ultimi grandi vecchi attori teatrali italiani. Nato il 21 gennaio 1921, debutta da bambino nella “Brigata d’arte di Catania”. Interprete del mago Crotone in una messa in scena de “I giganti della montagna” di Pirandello diretta da Giorgio Strehler, avrà nelle opere del drammaturgo siciliano il suo punto di riferimento. Nel 1957 crea con la moglie Ida Carrara l’Ente teatrale Sicilia. Tra i suoi successi le numerose versioni teatrali dei grandi romanzi siciliani: da “Mastro don Gesualdo” di Verga, al “Giorno della civetta” di Sciascia, al “Bell’Antonio” di Brancati. Per la Rai sarà l’indimenticabile padron ‘Ntoni nei “Malavoglia” e mastro don Gesualdo nell’omonimo romanzo di Verga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro