fbpx

2 maggio 1519: muore Leonardo da Vinci, il genio del Rinascimento.

giocondaMuore nel Castello di Cloux in Francia Leonardo da Vinci, pittore, architetto, scienziato e scrittore, una delle menti più illustri del genere umano. Figlio naturale del notaio Ser Piero e di una giovane contadina, Leonardo mostra il suo talento già da giovanissimo quando lavora da apprendista nella bottega di Andrea del Verrocchio.
Leonardo studia – da autodidatta – anche architettura, ingegneria, anatomia e scrive da sinistra verso destra anagrammando spesso le parole per tenere segreti molti dei suoi appunti.
Lavora a Firenze, a Roma e a Milano prima di accettare l’invito del re di Francia Francesco primo e trasferirsi al castello di Cloux. Ed è in Francia che Leonardo conclude il dipinto della Gioconda che aveva iniziato anni prima a Firenze e che regala ai francesi. La Monna Lisa è il quadro più famoso del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro