fbpx

29 aprile 1975. Muore Sergio Ramelli, militante del Fronte della Gioventù.

Dopo 48 giorni di agonia, muore a Milano il diciottenne Sergio Ramelli. Il  cuore del giovane militante del Fronte della Gioventù si ferma a seguito dell’aggressione operata da un gruppo di esponenti di Avanguardia Operaia il 13 marzo 1975. Al processo per la morte di Sergio Ramelli sono in otto ad essere individuati come colpevoli. Si tratta di Marco Costa, Giuseppe Ferrari Bravo, Claudio Colosio, Antonio Belpiede, Brunella Colombelli, Franco Castelli, Claudio Scazza, Luigi Montinari.

Indietro