fbpx

Morto Gary Brooker, anima dei Procol Harum.

Lutto nel mondo della musica britannica e internazionale: è morto a 76 anni Gary Brooker, cantante, pianista e compositore londinese celebre nella veste di frontman dei Procol Harum, band pionieristica sulla trincea del rock psichedelico. L’annuncio è arrivato dalla stessa band, esplosa fin dal debutto, nel lontano 1967, con una hit a sensazione, “A Whiter Shade Of Pale”, capace di scalare immediatamente le classifiche e destinata negli anni e nei decenni successivi a moltiplicarsi con enorme successo globale attraverso tutta una serie di interpretazioni (memorabile quella di Annie Lennox) o di cover (in Italia, con il titolo “Senza Luce”, per opera dei Dik Dik).
È con dolore profondo che dobbiamo annunciare la morte, avvenuta il 19 febbraio, di Gary Brooker, luce luminosamente brillante, insostituibile, dell’industria musicale“, hanno scritto i suoi vecchi compagni di palcoscenico e di avventura. Nel comunicato si sottolinea come egli fosse in cura per un cancro e come sia “morto pacificamente in casa” circondato dai suoi cari. Il musicista era stato decorato con l’onorificenza di Member of British Empire dalla regina Elisabetta nel 2003 per i suoi meriti artistici, ma soprattutto per la sua attività caritativa e di beneficenza.

fonte: ansa.it

Indietro