fbpx

Il calcio piange Gianni Di Marzio, “scopritore” e amico di Maradona.

Il mondo del calcio è in lutto: si è spento, all’età di 82 anni, Gianni Di Marzio, ex allenatore e dirigente sportivo nonché scopritore di Diego Armando Maradona, da lui segnalato all’allora presidente del Napoli, Corrado Ferlaino, quando ancora il Pibe era giovanissimo. Ebbe un’ottima carriera da allenatore che lo portò, negli anni ’70, a condurre il Catanzaro in Serie A e, successivamente, a guidare il Napoli nel 1977 fino alla finale di Coppa Italia persa poi contro l’Inter. Con Maradona, con cui conservò un ottimo rapporto, l’affare allora non si concretizzò per la chiusura delle frontiere di mercato. Uomo generoso, perbene e sempre molto disponibile, allenò anche Genoa, Catania (promosso in Serie A), Padova, Cosenza e Palermo. Grande conoscitore di calcio – non c’era un calciatore di cui lui non sapesse le caratteristiche – ha vinto due volte il Seminatore d’oro (l’attuale Panchina d’oro) come miglior allenatore.

fonte: sportmediaset.mediaset.it

Indietro