fbpx

Morto Carlo Vichi, patron dei televisori Mivar.

Tra gli anni Settanta e Ottanta entrò nelle case di tutti gli italiani. Personaggio al di sopra delle righe, noto anche per le sue idee politiche piuttosto originali, ma a suo modo un pezzo del boom economico: a 98 anni è morto Carlo Vichi, patron di Mivar, l’ultima azienda di televisori Made in Italy, evoluzione della Vichi Apparecchi Radio (Var) da lui fondata nel 1945. Il gruppo, con sede ad Abbiategrasso, nel momento di massimo splendore arrivò ad avere mille dipendenti, prima di trovarsi travolto dalla concorrenza del Far East che portò alla crisi del “bruno”.

continua a leggere

Indietro