fbpx

San Pier d’Isonzo. Sale su una tomba e sprofonda di sotto: paura per un bambino.

Attimi di paura nel cimitero di San Pier d’Isonzo quando un bambino, passando su una tomba nella zona più antica del Camposanto, ha visto franare la copertura del sepolcro cadendoci in parte dentro. Il fatto sarebbe accaduto nello stesso momento in cui stava giungendo dalla chiesa parrocchiale un altro corteo funebre. Sul posto anche il sindaco, Riccardo Zandomeni, presente proprio all’altra cerimonia, che non ha potuto fare altro che constatare quanto avvenuto, premurandosi delle condizioni di salute del piccolo, in ogni caso arrivato cosciente all’ambulanza che ha atteso lì in zona.
La tomba è stata delimitata dai Vigili del Fuoco in attesa dei rilievi del caso. Il bambino, di 10 anni, è stato trasportato velocemente all’ospedale Burlo Garofolo per accertamenti, ma fortunatamente non ha riportato lesioni gravi. Più lo spavento che altro, anche perché il salto nel vuoto è stato di appena un paio di metri. Coperto il buco creatosi, nei prossimi giorni sarà completamente risanato.

fonte: ilgoriziano.it

Condividi
Indietro