fbpx

La sorella di Gattuso Francesca, il dramma e gli anni al Milan. “Era un martello, aveva lo stesso carattere di Rino”.

La tempra forte le ha regalato la speranza, anche nei momenti più complicati. L’amore per la famiglia, quello viscerale e tipico di una donna del Sud, le ha reso il calvario della malattia molto più difficile. Il pensiero del fratello Rino, uomo forte e deciso quanto lei, la tranquillizzava: lui che sa sempre gestire le difficoltà.
Francesca Gattuso è morta ieri mattina nell’ospedale di Busto Arsizio e Rino era a Napoli, pronto per l’allenamento quotidiano. Il dramma vissuto quasi in diretta con la mamma al telefono, i pugni stretti e le lacrime. Al suo collaboratore storico Gigi Riccio ha lasciato la squadra prima di scappar via. Sul volto il dolore atroce per una notizia terribile. Sapeva che prima o poi sarebbe accaduto: da un paio di giorni sua sorella era sedata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Busto, ma un lutto così non è mai come lo si può immaginare.

continua a leggere

Condividi
Indietro