fbpx

2 aprile 2005. Muore Giovanni Paolo II, il “Papa viaggiatore”.

Si spegne in Vaticano, all’età di 85 anni, Papa Giovanni Paolo II, al secolo Karol Jozef Wojtyla. Il suo è il terzo pontificato più lungo della storia, dopo quello di Pio IX e San Pietro. Le linee guida del pontificato di Giovanni Paolo II sono riconoscibili sin dai primi anni dell’ascesa al soglio pontificio: una forte e decisa azione politica e diplomatica contro il comunismo; il riconoscimento dell’assoluta importanza dell’individuo pur in un processo di ricerca di giustizia sociale; il tentativo di riavvicinare i giovani alla religione, anche attraverso l’istituzione delle Giornate Mondiali della Gioventù; la necessità di un riavvicinamento tra le religioni, in particolar specie quelle cristiane. Giovanni Paolo II è il Papa che più ha viaggiato e quello che ha beatificato e canonizzato di più. Il 13 maggio 1981 viene gravemente ferito in un attentato da parte del terrorista turco Ali Agca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro