23 gennaio 2002. La scomparsa di Nunzio Filogamo, la voce amica della radio.

Muore vicino ad Alba, all’età di 99 anni, il leggendario presentatore radiofonico (e poi televisivo) Nunzio Filogamo. Uomo schivo e riservato, Filogamo raggiunge il successo negli anni Trenta colla rivista radiofonica “I quattro moschettieri”. Nel 1952, presentando il secondo Festival di Sanremo, pronuncia dal palco il celebre “Cari amici vicini e lontani, buonasera, ovunque voi siate”. Una frase che diventa il suo simbolo.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro