8 dicembre 1980. Assassinato John Lennon.

A New York viene ucciso John Lennon, anima dei Beatles, la più famosa band della storia del rock. Dopo lo scioglimento del gruppo, Lennon aveva continuato la carriera da solista e si era dedicato, insieme alla compagna Yoko Ono, all’attivismo politico pacifista. L’ex beatle è colpito da cinque colpi di pistola sparati da uno squilibrato, Mark David Chapman, davanti al residence dove vive a Manhattan. L’assassino, ex fan dei Beatles, accusa Lennon di aver tradito gli ideali della sua generazione.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro