21 novembre 1920. Dublino: la strage di Croke Park.

I mezzi corazzati del reparto Black and Tans della polizia ausiliaria britannica entrano nello Stadio Croke Park di Dublino, durante una partita di football gaelico. I soldati sparano sulla folla inerme, uccidendo 13 persone. È una rappresaglia per l’uccisione, avvenuta nella stessa mattina, di 13 ufficiali di polizia inglesi ad opera di seguaci di Micheal Collins.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro