È morto Hideo Azuma, il papà di Pollon. La sua autobiografia premiata a Lucca Comics 2019.

Hideo Azuma è morto nella più completa riservatezza all’età di 69 anni. Nella sua carriera è stato autore di manga come Pollon e Nanà Supergirl, resi celebri in Italia grazie alle trasposizioni animate.
Nel 1989 l’autore lasciò il proprio lavoro e la propria famiglia a causa di una profonda crisi personale, scegliendo una vita da senza fissa dimora, tra alcolismo e lavoretti saltuari, dimenticato da tutti. La sua ultima opera “Il diario della mia scomparsa” (pubblicato in Italia da J-Pop) racconta proprio questi ultimi anni di vita di Hideo Azuma, un fumetto autobiografico che ha ottenuto vari premi internazionali, tra cui il Premio Gran Guinigi di Lucca Comics & Games 2019, nella sezione “Riscoperta di un’opera”.

fonte: repubblica.it

Abbattitore salme

 

 

Condividi
Indietro