19 ottobre 2009. Scompare Alberto Testa, il paroliere “Grande, grande, grande”.

Muore a Velletri Alberto Testa, uno dei più noti parolieri italiani, autore dei testi di circa millecinquecento canzoni, fra cui moltissimi grandi successi evergreen della musica leggera.
Portano la sua firma brani come “Quando quando”, “Un anno d’amore”, “Innamorati a Milano” fino a “Grande grande grande”, su musica di Tony Renis, successo mondiale di Mina. Come autore televisivo firma programmi come “Senza Rete” e “Non stop” con la regia di Enzo Trapani in cui lancia comici come Troisi, Lello Arena e Carlo Verdone.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro