3 ottobre 1993. Ucciso Gabriele Locatelli, il prete pacifista.

inttiolazione-parco-locatelliSarajevo. Un cecchino uccide Gabriele Moreno Locatelli, religioso e pacifista che sta attraversando, con 4 compagni, il ponte di Vrbanja in un’azione simbolica di pace. Locatelli, entrato nell’associazione pacifista Beati i Costruttori di Pace, si era recato nella ex Jugoslavia per manifestare a favore di una soluzione pacifica della guerra civile fra le etnie bosniaca e serba. Un volume, intitolato “La mia strada”, raccoglie, postume, alcune delle sue poesie.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro