8 settembre 2003. Muore Leni Riefenstahl, la regista del terzo Reich.

Scompare all’età di 101 anni la regista e fotografa tedesca Leni Riefenstahl. Nel 1926 inizia a recitare e diventa rapidamente una star del cinema muto. Affascinata dalla potenza oratoria di Hitler, aderì al nazismo fino a divenire la documentarista ufficiale dei film propagandistici del terzo Reich.
Dopo la seconda guerra mondiale riprende a girare documentari, che sono autentici capolavori, sulle culture africane e sulla biologia marina.  Nel 2002 esce il suo ultimo film, “Meraviglie sott’acqua”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro