2 settembre 1980. Italo Toni e Graziella de Palo scomparsi a Beirut.

Scompaiono a Beirut i due giornalisti italiani Italo Toni e Graziella De Palo. Erano partiti dieci giorni prima per il Libano per documentare le condizioni di vita dei profughi palestinesi e la situazione politico-militare della nazione.
Lui è un professionista di lunga esperienza, redattore dei “Diari”, una catena di giornali regionali, e lei una giovane collaboratrice di “Paese Sera” e de “L’Astrolabio”. Entrambi hanno scritto e denunciato i traffici internazionali d’armi. Alle nove di mattina escono dal loro albergo e non fanno più ritorno.

Condividi
Indietro