2 settembre 1937. Addio a Pierre de Coubertin, il fondatore delle Olimpiadi.

Muore Pierre de Coubertin, pedagogo e storico francese discendente da una famiglia aristocratica di origine italiana. Anche se De Coubertin è conosciuto principalmente per essere stato il fondatore dei Giochi Olimpici moderni, egli fu anche un importante riformatore del sistema educativo francese.
Affascinato dagli scritti di Tocqueville, De Coubertin sostiene l’idea di un sistema educativo elitario, adatto a formare le classi dirigenti di una democrazia liberale.
Nel 1894 organizzò un congresso internazionale per lanciare l’idea di organizzare i Giochi olimpici moderni. Il congresso, che approvò entusiasticamente i progetti di de Coubertin, costituì un Comitato Olimpico internazionale di cui egli divenne segretario generale. Le prime Olimpiadi dell’era moderna si svolsero ad Atene nel 1896.

Condividi
Indietro