Destino fatale, neo vedova uccisa sul colpo dalla bara del consorte.

Una storia incredibile quella avvenuta a Rio Grande do Sul in Brasile. Una donna di 67 anni aveva deciso di seguire il consorte nel suo ultimo viaggio al camposanto ed è morta in seguito a un incidente.
La donna è morta schiacciata dalla bara del consorte. La donna era seduta nell’auto dell’impresa funebre che trasportava la bara del marito quando sulla strada che portava al cimitero, un’altra auto ha tamponato violentemente il carro funebre.
La bara, per la violenza dell’urto, è stata portata in avanti schiacciando la neo vedova.
Sul posto sono subito arrivati i soccorsi che non hanno potuto far altro che constatare la morte della neo vedova.
Subito dopo l’incidente, le due auto sono finite fuori strada. I due guidatori sono stati trasportati al più vicino ospedale in prognosi riservata.
La polizia brasiliana ha accertato che l’autista dell’auto che ha provocato l’incidente era ubriaco. L’uomo è stato trasportato in caserma e dopo un breve interrogatorio, arrestato.

fonte: baritalianews.it

Condividi
Indietro