17 agosto 1227. Muore Gengis Khan.

Muore Gengis Khan, uno dei più grandi conquistatori di tutti i tempi. Grazie al suo genio militare, l’Impero mongolo – che egli stesso fonda riunendo diverse tribù – raggiunge un’estensione immensa, dalla Cina alla Russia, fino al Medio Oriente e all’Europa orientale. Marco Polo, ospite alla corte di Gengis Khan, resterà ammirato della sua figura.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro