16 agosto 2003. Muore il dittatore Amin.

Muore all’età di circa 80 anni Idi Amin Dada, uomo sanguinario e mitomane, per 8 anni dittatore dell’Uganda. Nessuno conosce la sua vera data di nascita che si fa risalire intorno al 1925. Alto quasi due metri per 150 chili di peso, era stato campione nazionale dei pesi massimi di boxe.
Salito al potere si rivela uno dei tiranni più spietati dell’Africa. Durante il suo dominio, iniziato nel 1971 e concluso nel 1979, si calcolano in non meno di 300.000 gli oppositori al regime uccisi o scomparsi.
Innumerevoli le atrocità da lui compiute: torture, eliminazioni, mutilazioni, mentre si dice, senza tuttavia una conferma, che si cibasse di carne umana.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro