16 agosto 1977. Addio al grande Elvis.

Muore nella sua casa di Memphis,  la Graceland Mansion, il re del rock and roll, Elvis Presley. Con oltre 400 milioni di dischi venduti e fan in tutto il mondo, Elvis è uno dei più importanti artisti pop del ventesimo secolo. Presley inizia la sua carriera musicale nel 1954, contaminando ritmi  pop e country con sonorità gospel.
In breve tempo raggiunge un successo planetario, vende oltre un miliardo di dischi ed è candidato per ben 14 volte al Grammy Award che gli verrà attribuito tre volte. Protagonista di trentatré film, celebri sono le sue apparizioni televisive e i suoi concerti dal vivo a Las Vegas.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro