31 luglio 2003. L’ultimo tratto di Crepax.

Guido Crepax, fumettista italiano, muore a Milano all’età di 77 anni. Artista dallo stile sofisticato e moderno, è stato uno dei disegnatori più influenti della seconda metà del Novecento.
A lui si deve la creazione di Valentina, celebre personaggio nato nel 1965, rappresentativa dello spirito degli anni Sessanta e che diventa una icona per i giovani che ne imitano lo stile e il taglio dei capelli. Ispirata all’attrice del cinema muto Louise Brooks, Valentina appare per la prima volta sulla rivista Linus. Le sue avventure sono una combinazione di temi onirici, fantascienza, fantasy, spionaggio ed erotismo.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro