28 luglio 1976. Il disastroso terremoto di Tangshan.

Il 1976 fu un anno funesto per la Cina. Il 28 luglio un terremoto di magnitudo Richter 7,5 scosse la zona di Tangshan, nel nord-est del paese. Venne raso al suolo oltre il 90% degli edifici residenziali ed oltre il 70% di quelli industriali. Il bilancio fu spaventoso: oltre 242.000 vittime.
Il terremoto di Tangshan viene ricordato ancora come uno dei più disastrosi e mortiferi della storia moderna sul pianeta Terra.

Condividi
Indietro