14 luglio 2016. Nizza ricorda le vittime della strage.

A tre anni esatti dalla strage rivendicata dall’Isis, la città di Nizza commemora oggi le vittime degli attentati terroristici che causarono la morte di 86 persone e 450 feriti sulla Promenade des Anglais, durante la Festa Nazionale del 14 luglio 2016. Quella notte, durante i fuochi d’artificio che come ogni anno chiudono le celebrazioni della presa della Bastiglia del 1789, il terrorista Mohamed Lahouaiej-Bouhlel, un tunisino di 31 anni, travolse a bordo di un camion la folla riunita sul celebre Lungomare, prima di venire abbattuto dalla polizia.

Condividi
Indietro