7 luglio 2005. Londra sotto attacco.

Londra viene investita da una concertata sequenza di attacchi terroristici che colpiscono il sistema dei trasporti della capitale britannica proprio nell’ora di punta. Gli attentatori sono tutti kamikaze. I morti sono 52, inclusi i terroristi, e i feriti circa 700. Tra le vittime anche un’italiana, Benedetta Ciaccia. Secondo alcuni inquirenti il commando di kamikaze avrebbe agito da solo, anche se Al Qaeda se ne attribuisce il merito. L’attentato avviene mentre nei pressi di Edinburgo si tiene il 31simo vertice del G-8.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro